Skip to main content
PavimentazioniReferenze

MPM, il suolo perfetto per il nuovo campo di padel all’interno

By 7 Febbraio 2023Maggio 28th, 2024No Comments

Una formulazione appositamente studiata per le specifiche le circostanze ambientali

Nel pieno dell’onda di popolarità che ha investito il padel, mpm è intervenuta insieme ai suoi applicatori partner nel rivestimento delle pavimentazioni all’interno di un nuovo centro sportivo interamente dedicato al padel.
Chi non ha ancora sentito parlare del padel? È lo sport di derivazione tennistica che sta riscuotendo uno straordinario successo negli ultimi anni.
“I campi continuano a spuntare come funghi in tutta Italia, si legge in questo periodo a proposito delle nuove strutture dedicate.

Cosa mettere sopra al massetto da rivestire per il gioco del padel
Ultimamente, uno dei progetti più redditizi è quello di acquistare un capannone industriale dismesso per convertirlo in impianto sportivo, ricostruendo uno spazio indoor sorprendentemente nuovo e moderno.
Questa soluzione può essere particolarmente vantaggiosa in termini economici per svariati motivi. Ad esempio, si eviteranno gli oneri legati alla realizzazione del massetto, avendo già una base in calcestruzzo da rivestire.

Spesso ci si orienta sulle resine per rivestire un pavimento in cemento in un ambiente sportivo.
Ma è importante saper riconoscere una formulazione appositamente studiata per le specifiche le circostanze ambientali, accertandosi che possieda alcune caratteristiche chiave.
La finitura speciale mpm si chiama DUROGLASS PW TOP. Questo prodotto liquido è una resina epossidica specificatamente formulata per pavimenti in calcestruzzo e pareti, ideale per impianti sportivi da interno.

Le caratteristiche che non può non avere una finitura igienica per centri sportivi
Tra le soluzioni liquide di mpm, quella meglio performante rispetto ai requisiti del progetto per il nuovo centro padel di Padova era la finitura traspirante per pavimenti in calcestruzzo DUROGLASS PW TOP.
Questa resina, infatti, è un prodotto ecologico esente da solventi perfetto per gli ambienti interni di un impianto sportivo. Sfruttando la bassa ritenzione di sporco, si può ottenere una superficie igienica e facile da pulire.

Essendo calpestabile, è l’ideale per rivestire i camminamenti, le aree di sostao le gradinate ed è adatta anche alle superfici moderatamente umide.
La nuova configurazione dell’impianto prevedeva uno spazio indoor ritagliato in 6 campi dedicati. L’impianto sportivo è stato sviluppato proprio all’interno di un ex capannone industriale.
La pavimentazione originaria era costituita da un massetto in cemento. Pertanto, il cliente era alla ricerca di una resina idonea per supporti in calcestruzzo, da posare sopra la pavimentazione sportiva.
Inoltre, il pavimento esistente presentava leggera umidità.

Il pavimento satinato che si rincorre con le architetture del padel
La soluzione di intervento mpm per il nuovo impianto sportivo a Padova ha previsto la posa di un nuovo manto in resina colorata satinata.
Ogni rivestimento realizzato con DUROGLASS PW TOP è personalizzabile, infatti, in tutte le tinte RAL. In questo caso il cliente ha chiesto una colorazione rossa, realizzata senza l’utilizzo di solventi.
DUROGLASS PW TOP è un prodotto bi-componente. In fase di posa, pertanto,l’applicatore provvederà a miscelare accuratamente i due componenti con un agitatore meccanico elicoidale. Successivamente, per la stesura del prodotto potranno essere utilizzati idonei mezzi di verniciatura tradizionali.

Generalmente, DUROGLASS PW TOP viene applicato almeno in due mani, in questo caso sono state sovrapposti tre strati di prodotto.
Il risultato finale visibile nelle foto è un infinto piano colorato che si stende senza soluzione di continuità. Al di sopra possono essere facilmente posizionati i caratteristici tappeti sintetici per il gioco del padel.
La nuova pavimentazione, completamente priva di fughe, permetterà una pulizia accurata con il minimo sforzo.
Nel rivestimento di pavimenti in resina da interno, DUROGLASS PW TOP può essere usato in combinazione con altri prodotti mpm a seconda delle specifiche peculiarità di progetto:

  • Come finitura per il rivestimento autolivellante in emulsione acquosa DUROGLASS PW
  • Applicato direttamente sulla malta epossidica autolivellante in dispersione acquosa DUROGLASS FU LEVEL

Rivestire la pavimentazione di un impianto sportivo con le resine certificate
Insieme alle sue squadre di applicatori partner, mpm interviene su tutte le tipologie di strutture dedicate allo sport con rivestimenti in resina di pavimentazioni indoor.
Non solo impianti da padel, ma anche palestre, palazzetti da tennis, pallacanestro, calcetto ecc… Le soluzioni in resina firmate mpm sono certificate secondo le attuali normative e garantiscono elevati standard di sicurezza, resistenza e durabilità.

Le finiture mpm per pavimentazioni indoor su cemento sono prodotti performanti, facili da pulire e anche personalizzabili con scritte, loghi e segnaletica di gioco.